Peso:
kg
Pacchi

Perché è importante risparmiare sulla consegna per le piccole imprese

Home > Blog > Perché è importante risparmiare sulla consegna per le piccole imprese
Scritto da Ecoparcel Giugno 29, 2021

L'e-commerce è probabilmente la nicchia più popolare per le piccole imprese online al giorno d'oggi. La gente compra più beni che mai, il che crea il bisogno di una fornitura costante di varie cose.

E quale fattore può garantire questo meglio di un buon servizio di consegna per queste imprese? Gli esperti sostengono che avere una buona strategia di spedizione e un'esperienza del cliente che sia veloce, affidabile e sicura sono i principali fattori che contribuiscono alla fidelizzazione dei clienti a un marchio.

Considerando che c'è molta concorrenza là fuori, secondo noi, ogni negozio online dovrebbe puntare a sviluppare una tale rete.

Tuttavia, come per tutte le cose, il prezzo può giocare un ruolo importante nel determinare se un cliente sceglie il tuo negozio o compra da uno dei tuoi concorrenti. Molti esitano a spendere un po' di più e si aspettano che un'azienda offra la spedizione gratuita come standard.

Capiamo che per una piccola impresa può essere abbastanza difficile mantenere i clienti soddisfatti abbassando il più possibile le spese di spedizione.

Questo è esattamente il motivo per cui abbiamo preparato questo articolo - alcuni consigli utili per ridurre le spese di spedizione e quindi, formare un'immagine più attraente per il tuo marchio online.

Conosci le tue esigenze di spedizione

Probabilmente la prima cosa da fare è analizzare attentamente le tue esigenze di spedizione. Alcune aziende operano interamente in un solo paese, mentre altre puntano più in grande, con offerte di opzioni di consegna europee o addirittura globali per i loro clienti.

Tutte queste strategie di business avranno diverse esigenze in termini di spedizione. Quando si considera di collaborare con un corriere, fare attenzione alle loro offerte e prezzi.

Naturalmente, vorrete trovare un'opzione che non vi faccia sforzare troppo finanziariamente, ma che faccia il suo lavoro in termini di tempo di consegna.

In termini di pacchi stessi, un'area che potresti voler considerare di tagliare i costi è il peso e l'imballaggio stesso. Ci sono molte opzioni per materiali leggeri e consigli per imballare tutto in modo migliore, ma ci arriveremo un po' più tardi.

La linea di fondo è: sapere esattamente di cosa avete bisogno vi darà un quadro più chiaro su cosa chiedere al vostro corriere.

L'inevitabile bisogno di un'opzione "Spedizione gratuita"

La spedizione gratuita è diventata un'aspettativa normalizzata dai clienti nel mondo dell'e-commerce. Giganti come Ebay o Amazon hanno le risorse per coprire tali spese, tuttavia per una piccola impresa può essere abbastanza difficile.

Questo è, a meno che tu non abbia un piano ben definito per le tue esigenze e possa trovare un workaround.

Le aziende più piccole spesso si accontentano dell'alternativa di includere le spese di spedizione nel costo del prodotto. Anche se questo rende la merce leggermente più costosa, ti permetterà di dichiarare che offri la spedizione gratuita.

Tuttavia, se un aumento dei prezzi ostacola la vostra competitività ed è fuori questione, potreste considerare altre opzioni per permettere anche la spedizione gratuita.

Ecco cosa potete implementare:

  • Spedizione gratuita per ordini superiori a una certa soglia
  • .
  • Spedizione gratuita per ordini di una certa quantità di articoli
  • .
  • Spedizioni nazionali gratuite
  • coupon di spedizione gratuita per i prossimi acquisti

E così via.

Devi essere intelligente in termini di spesa delle tue risorse per rimanere competitivo e sviluppare una base di clienti fedeli.

Eliminare il peso superfluo e trovare i materiali giusti

Il peso volumetrico, come è noto nel mondo dei corrieri, è ciò che determina il costo di una spedizione. Questo fattore prende in considerazione le dimensioni, le dimensioni e il peso.

Se vuoi ridurre i costi in questo senso, devi assicurarti che i tuoi metodi di imballaggio siano il più efficienti possibile.

Gli articoli più piccoli, per esempio, possono essere confezionati in un imballaggio più stretto, senza sprecare spazio prezioso. Inoltre, ciò significherà che userete meno materiale per l'imballaggio stesso, il che ridurrà ancora di più le spese.

Man mano che crescete, crescerà anche la quantità di articoli che spedite regolarmente, il che aumenterà ancora di più la necessità di gestire correttamente tali spese.

Alcune aziende hanno scoperto che il riutilizzo dei materiali di riempimento o delle scatole stesse può tagliare ancora di più i costi in quest'area, quindi potreste considerare anche questo.

Naturalmente, non esagerare. Risparmiare denaro sacrificando troppo la qualità del pacco non solo aumenterà il rischio che una persona riceva un articolo danneggiato, ma potrebbe anche danneggiare l'identità del vostro marchio, poiché la gente migrerà verso altre aziende che possono offrire una consegna affidabile.

Considera più offerte di corrieri

Trovare l'opzione migliore in termini di chi effettuerà la consegna richiede tempo, e non dovresti scegliere la prima azienda che appare nei risultati della tua ricerca su Google.

Ci sono più siti web là fuori che raccolgono opzioni di preventivo da diverse aziende, permettendoti così di valutare ciò che funziona meglio per te in termini di tariffe di spedizione.

Anche se hai già un'azienda affidabile con cui lavori da un po', hai il diritto di chiedere tariffe migliori. Altrimenti, se un corriere non è in grado o non vuole adattarsi alle vostre esigenze, passate a un'altra azienda.

Tutto sommato

Abbiamo dato alcuni consigli su come risparmiare in termini di consegna dei tuoi prodotti. Come piccola impresa, devi rimanere intelligente per utilizzare le risorse che hai in modo efficiente e rimanere competitivo.

In questo modo, troverai ciò che funziona meglio per te nel lungo periodo.